SCHEDA DI PROGETTO IC GHIBERTI – AFRICA

Titolo L’Africa e i diritti negati

Grado e ordine Secondaria di I grado – terza

Istituto IC Ghiberti, Firenze

Autore Beatrice Gigli

Questo percorso didattico affronta il tema complesso dei diritti dell’Uomo in un continente, quello africano, dove è alto il rischio di soprusi e violazioni. Dopo una spiegazione delle fasi e delle modalità di lavoro, gli allievi, divisi in gruppi, consulteranno le risorse messe a disposizione e selezioneranno le informazioni utili e pertinenti per rielaborarle in una mappa. Successivamente creeranno una sintetica presentazione PowerPoint che riporti informazioni di carattere generale (morfologia, demografia ed economia) circa la regione del continente scelta e informazioni e riflessioni sulla violazione dei principali diritti dell’Uomo (diritto alla vita, diritto al cibo e all’acqua, diritto alla salute, diritto all’infanzia, diritto all’informazione). Ciascun gruppo esporrà il proprio elaborato in una seduta ONU simulata.

C2 – Cercare informazioni e valutarne la pertinenza
(searching & filtering)
C3 – Valutare l’affidabilità delle informazioni
(evaluating)
C5 – Trattare dati in forma di tabelle e
grafici
C7 – Sviluppare risorse e riusare contenuti E4 – Interagire in modo responsabile E5 – Collaborare in rete
X   X X    

    • ob. 1

Elaborare mappe e schemi confrontando informazioni sull’argomento individuato provenienti da fonti diverse

    • ob. 2

Ricercare dati relativi all’argomento individuato e rappresentarli in tabelle e grafici

    • ob. 3

Organizzare ed elaborare una presentazione PowerPoint sull’argomento studiato inserendo testi, immagini e grafici

    • ob. 4

Esporre oralmente il percorso e il prodotto realizzati argomentando le proprie scelte

    • Verifica ob. 1

Realizzazione in piccoli gruppi di una mappa o uno schema in MindMup 2.0 coerente con i contenuti ritrovati nella risorsa messa a disposizione.

    • Verifica ob. 2

Realizzazione in piccoli gruppi di grafici e tabelle sintetiche dei dati di maggior rilevanza ritrovati nella risorsa messa a disposizione.

    • Verifica ob. 3

Realizzazione in piccoli gruppi di una presentazione PowerPoint sull’area del continente africano assegnata che riporti le informazioni richieste: elementi fisici, demografici, economici, principali diritti violati e possibili soluzioni.

    • Verifica ob. 4

Esposizione orale di ciascun membro del gruppo del percorso e del prodotto (presentazione PPT) realizzati nel corso di una seduta ONU simulata. Scheda di autovalutazione individuale.

Apprendi-stato cognitivo Web inq. (Orient/ Concept/ Investig/ Concl/ Discuss) ARCS (Atten/ Relev/ Confid/ Satisf) Gamifica-tion Feedback Peer tutoring Teoria del carico cognitivo

 

  X X    

 

  • ob. 1
  1. Il docente spiega il compito da svolgere e il materiale da utilizzare, dopodiché forma i gruppi.
  2. Ciascun gruppo, dopo aver letto approfonditamente il materiale assegnato, produce una mappa o uno schema sintetico in MindMup 2.0.
  • ob. 2
  1. Il docente spiega le funzionalità di un foglio di calcolo Excel e illustra come creare un grafico a partire da dati inseriti in tabella.
  2. Ciascun gruppo, dopo aver letto approfonditamente il materiale assegnato, predispone un foglio di calcolo con i dati salienti estratti dai documenti e realizza tabelle e grafici.
  • ob. 3
  1. Il docente spiega le funzionalità di una presentazione PowerPoint e illustra come creare una serie di slide con testo, immagini e video.
  2. Ciascun gruppo, riprendendo la mappa elaborata precedentemente e i documenti messi a disposizione, produce una presentazione corredata di immagini coerenti e dei grafici realizzati.
  • ob. 4
  1. All’interno di una seduta ONU simulata, ciascun membro dei gruppi espone il proprio percorso e lavoro seguendo la scaletta della presentazione indicata e suggerisce possibili soluzione a tutela dei diritti umani.
  2. Al termine dell’assemblea i compagni discutono e votano, attraverso la web app Mentimeter, le risoluzioni migliori.

Strumenti:

  • connessione internet
  • PC o tablet (1 per alunno)
  • 1 LIM o PC con video proiettore

Risorse:

Il progetto si conclude con la realizzazione di una presentazione PowerPoint da parte di ogni gruppo e con l’esposizione di tale presentazione all’interno di una seduta ONU simulata.